Home

Condividi

Sono nata a Venezia, da padre napoletano e madre bolognese. La città che mi ha accolta e dato il lavoro è stata, però, Milano.  Dove ho avuto la fortuna di conoscere l’Editore Cino del Duca, che era  amico di mio nonno Mario Bergamo, suo avvocato. Ho il ricordo di un uomo dalle capacità umane ed editoriali fuori dal comune. In seguito ho lavorato come giornalista professionista presso la Casa Editrice Rusconi, passata poi all’Hachette.

Interessandomi da sempre al paranormale, ho scritto due libri su Angela Simonelli, gran brava persona e sensitiva di Grosseto. Sono stati pubblicati da Gianni Canonico, altro straordinario Editore che ha avuto il coraggio, negli anni, di divulgare libri che aiutano la crescita interiore.

E ora veniamo al settore della musica… Figlia di Lino Benedetto, grande autore di canzoni napoletane, fin da ragazza componevo canzoni. Avevo già preso contatti con l’RCA, quando il mio ex marito, purtroppo, mi convinse a lasciar perdere…

Sono comunque iscritta alla SIAE e nel corso degli anni, pur lavorando a tempo pieno e impegnata ad allevare due figli da sola, un po’ di tempo alla musica l’ho dedicato, perché è sempre stata una mia grande passione.